• Paolo Di Micco

IL COMMERCIO E-LETTRONICO

Mai come nell'anno appena trascorso abbiamo sentito parlare di commercio elettronico e oggi più che mai si sta affermando come la nuova frontiera del commercio e la nuova idea di mercato.

Come abbiamo visto negli articoli precedenti - ti rimando a IMPRENDITORIA, IMPRENDITORE E CAMBIAMENTO - l'e-commerce nel senso più ampio del suo significato vuol dire avere il coraggio di cambiare.


Abbiamo già parlato di quali siano i gravi problemi che hanno portato alla chiusura di molte attività durante questo disastroso anno 2020 e ti ho già spiegato perché, purtroppo, il covid non è stato il vero problema, ma solamente un acceleratore per tutte quelle realtà che non hanno avuto il coraggio di guardare avanti.


Quando parliamo di e-commerce intendiamo tutte le negoziazioni che vengono effettuate tramite un dispositivo elettronico, ma non bisogna dimenticarsi che, regole e algoritmi a parte (entriamo più nel dettaglio nel corso di altri articoli) i principi di questa nuova modalità di negoziazione hanno origine nel normale mercato che siamo stati abituati a conoscere.


Per prendere in considerazione la realtà al cambiamento e quindi uno spostamento verso il commercio elettronico, il punto di partenza è capire il mercato, la concorrenza e la domanda per quel determinato prodotto o servizio.

Sei d'accordo con me che la stessa valutazione l'hai fatta quando hai aperto la tua organizzazione?

Se la risposta è si allora siamo sulla strada giusta per continuare ad aprire la nostra mentalità e quindi, se sei arrivato a questo punto ti consiglio di metterti davvero comodo e segnarti tutti i punti come regole da seguire, ricordandoti che sono le stesse regole che hai utilizzato quando ti sei messo in proprio e hai aperto una tua realtà imprenditoriale, questa volta però con prospettive di mercato "illimitate".





Scopri come dare valore alle tue idee e riparti con il processo di crescita della tua realtà




Un'altro punto da prendere in considerazione è la scelta dello stile. La tua realtà, come quella fisica, anche quella elettronica deve avere un identità, deve riuscire a trasmettere al cliente - o meglio dire utente - un'esperienza che possiamo definire indimenticabile. Lo stile è importante e questo la sai già, la vera differenza tra la tua realtà fisica e la nuova realtà elettronica che vuoi prendere in considerazione è che lo stile prima l'hai descritto ad un architetto o comunque ad un impresario edile, adesso lo dobbiamo definire e descrivere ad un programmatore.


Devi saper scegliere accuratamente il colore, il logo, i richiami, affinché un utente che naviga nel tuo negozio possa avere qualcosa da ricordare, anche se non acquista nulla.


Quante volte è capitato che sia entrato un cliente nel tuo negozio ma non ha concluso nessun acquisto? Sono sicuro che tu sia stato comunque gentile ed educato per lasciare una sensazione positiva, ecco lo stesso compromesso devi crearlo nel tuo negozio elettronico.


Altra regola da tenere presente quando apri la tua realtà elettronica è il percorso che deve effettuare un utente dall'entrata fino all'uscita. Pensaci, non è anche questo una cosa che hai dovuto pensare quando hai aperto il tuo negozio fisico? Sono sicuro che tu oggi abbia un'entrata, un percorso ideale che avvicina il tuo cliente ai tuoi prodotti, una cassa per concludere l'acquisto e infine un'uscita.


Il tuo negozio online deve avere le stesse identiche caratteristiche, tecnicamente viene definito funnel e risulta il percorso che deve compiere ogni utente per raggiungere il check-out del tuo negozio dopo aver effettuato l'acquisto.


Strutturati questi punti, adesso è il momento di far arrivare i clienti, o meglio dire utenti perché abbiamo aperto il negozio online. Un tempo avresti preso le pagine gialle e avresti cercato un'agenzia di pubblicità per farti stampare dei volantini, avresti investito qualche centinaia di euro in un inaugurazione e avresti riempito qualche spazio pubblicitario della tua zona con il brand e lo stile del tuo negozio.


Adesso è proprio questo che dobbiamo fare, ma lo facciamo più in grande. Dobbiamo ricercare le fonti di traffico per portare utenti nel funnel, quindi il percorso che dicevamo prima, ed ottimizzare i risultati con le conversioni, cioè quelli che nel tuo negozio reale chiami acquisti.


Le fonti di traffico


Facebook è oggi la fonte di traffico più utilizzata per portare utenti nei diversi negozi online a livello mondiale. Risulta oggi come il bacino di utenti più ampio del mondo e quindi, capito il target del tuo prodotto, chiediamo a Facebook di trovare queste persone e gli mostriamo la nostra merce. Una caratteristica importante che va sottolineata di Facebook è che la domanda di questa fonte di traffico è una domanda latente cioè l'utente non sta cercando attivamente quel determinato prodotto, ma ne ha manifestato interesse nelle sue precedenti esperienze all'interno del web.


Google è un altra fonte di traffico eccezionale, si differenzia da Facebook per la sua domanda consapevole, cioè un utente si sta muovendo attivamente verso l'acquisto di un determinato prodotto.


Esistono moltissime fonti di traffico, non è oggi il momento di annoiarti con questi dettagli, ma oggi voglio solo farti capire il processo di cambiamento verso il mondo digitale e la digitalizzazione del tuo negozio di prodotti o servizi.


Un punto fondamentale per scegliere le diverse fonti di traffico è creare al dettaglio un "avatar" del tuo cliente ideale affinché si possa valutare la migliore strategia di fonte di traffico, intesa come quella che più rispecchia il target giusto del tuo business online.


Per concludere questo intervento sul commercio elettronico, voglio ricordarti che se oggi sei riuscito a tenere in piedi la tua realtà, significa che quello che ti ho descritto sei riuscito a svilupparlo nel migliore dei modi nella tua organizzazione off-line. Adesso devi solamente riordinare le idee, ricomporre i punti descritti ed avere il coraggio di aprire la mentalità perché da questo momento puoi far "entrare" nel tuo negozio clienti da tutto il mondo. Concepito e assimilato questo concetto, allora sei pronto per mettere online la tua organizzazione.


Scegli chi ti accompagna, non chi ti usa per andare avanti.


Post recenti

Mostra tutti
  • Grey Facebook Icon
  • Grey LinkedIn Icon

© 2021 by Design for infoTECNO

Marchio di proprietà di Paolo Di Micco