• Paolo Di Micco

IL TUO VIAGGIO

Aggiornato il: 9 dic 2020

Chiudi gli occhi e sogna insieme a me. Immagina tutto ciò che ti sto per raccontare e sogna di poterlo fare tuo. Quasi una premessa tratta dai più grandi film hollywoodiani, ma tutto questo é solo l’inizio dell’avventura.

Questa storia vede te, imprenditore, il protagonista assoluto. L’ambiente esterno è da sogno, mare azzurro, spiaggia dorata e un sole gigante fisso nel cielo. Tutto condito da un freschissimo cocktail di frutta tropicale e rum.



Probabilmente una situazione del genere l’hai già vissuta e il mio augurio è che tu possa averla vissuta tantissime volte.



A qualche migliaio di chilometri da dove stai vivendo questo momento paradisiaco, non dimenticare che c’è la tua azienda, abbiamo detto che il protagonista sei tu e soprattutto il tuo status di impresario. Ciò che ti ha permesso di essere in quell’angolo di paradiso è il fatto che tu sia un imprenditore e come tale rientri nell'uno percento della popolazione che può trascorrere vacanze da sogno.

Dopo tanto lavoro e tanta fatica, finalmente un momento di meritato riposo, ma quando i tuoi occhi si stanno chiudendo, la frequenza cardiaca si sta rilassando e il peso di tutta la pressione passata nei precedenti mesi trascorsi in azienda sta scivolando verso il largo dell’oceano…





Squilla il telefono





Eh si cazzo, tu sei un imprenditore, a casa hai un azienda che produce tanti soldi quanti problemi e quindi ti attacchi al telefono, ti metti in contatto con il reparto amministrativo, il commercialista e la segretaria, ma non avendo i dati sotto mano non sai dove sbattere la testa, inizi ad odiare quel posto perchè il segnale telefonico è debole e tu, imprenditore che ha sempre tutto sotto controllo, ti accorgi di non avere nulla a portata di mano.


Non sai dove, ma soprattutto come sbattere la testa.

Il tuo meritato angolo di paradiso diventa tutto ad un tratto l’inferno.


Ma questa è una favola e come tutte le favole che si rispettano devono concludersi con il lieto fine e quindi adesso ti rinnovo il consiglio di chiudere gli occhi e ritornare nuovamente al momento in cui tra le mani hai il tuo cocktail di frutta esotica.

Immagina… stai ascoltando le onde del mare, prendi in mano il tuo smartphone, ti connetti al Wi-Fi del cinque stelle in cui stai alloggiando e controlli la tua azienda da un’app-mobile, ti accerti che tutte le tue fatiche fatte nei mesi precedenti stiano dando i loro frutti, “guardi” ogni dipendente o capo reparto e controlli che abbia svolto correttamente il suo lavoro.

Se qualcosa non è stato fatto è direttamente l’applicazione a segnalarti che ci sono degli allert da sistemare. Condividi il report con la tua segretaria e sei sicuro al 100% che la tua azienda è perfetta. Chiudi gli occhi, ascolti il mare e senza nessuna preoccupazione ti rilassi senza pensieri.


Questo è il futuro che puoi vivere, questo è quello che merita la tua azienda, questo è quello che devi pretendere tu dalla tua vita.


Scegli chi ti fa rilassare, non chi ti promette, forse, sogni tranquilli.

Post recenti

Mostra tutti